Le fedi nuziali

Mettimi come sigillo sul tuo cuore,
come sigillo sul tuo braccio;

perché forte come la morte è l’amore,
tenace come gli inferi è la passione:
le sue vampe son vampe di fuoco,
una fiamma del Signore!
Le grandi acque non possono spegnere l’amore
né i fiumi travolgerlo.
Se uno desse tutte le ricchezze della sua casa
in cambio dell’amore, non ne avrebbe che dispregio
Cantico dei Cantici 8:6-7

 

 

Il termine “fede“, dal latino “fides”, vuol dire fedeltà, fiducia, fede ed è il simbolo per eccellenza d’amore e di comunione, il sigillo del matrimonio.
Come avrete ormai capito oggi si parla di fedi nuziali, con questo post cercherò di accompagnarvi nella scelta di questo simbolo così potente e fondamentale.
Le origini delle fedi nuziali sono molto antiche, inizialmente erano fatte in ferro poi con il tempo è stato sostituito dall’oro giallo in quanto nella cultura cristiana è il simbolo dell’eternità dell’amore.

Ma se l’oro giallo proprio non vi piace oggi la scelta è sicuramente molto più vasta, vediamo i più diffusi:

 

Oro Rosa
Dopo l’oro giallo è sicuramente quello più richiesto in quanto il colore è più delicato dell’oro giallo ma non ci saranno dubbi sul fatto che quella che indossate è proprio una fede.

 

Oro Bianco
Amato in particolare dagli uomini, un po’ meno da noi femminucce in quanto per noi la fede nuziale si deve VEDERE! Ma vi assicuro che è una scelta più diffusa di quanto si pensi (ricordiamoci quelle disegnate da Brad Pitt per Damiani) e poi diciamocelo… a meno che non ci montiamo sopra un antifurto satellitare non sarà il colore della fede a tenere lontano i malintenzionati.

 

 

Oro Rosso
Meno diffuso ma, non vi nascondo, che al pari dell’oro rosa questo colore mi ha veramente messo in crisi nella scelta.
Platino
All’occhio del profano è uguale all’oro bianco ma attenzione che qui il prezzo lievita.
Colori combinati
Con Diamanti o incisioni

Una volta scelto il materiale sarà molto importante scegliere la grammatura. Solitamente le grammature delle fedi sono 5 – 7 – 10. Il mio consiglio è provarle tutte perché una fede enorme su una manina piccina può essere veramente scomoda.

Infine i modelli:

La classica

La conosciamo tutti ed è tutt’oggi la più richiesta.

La comoda

Si differenzia dalla classica soltanto all’interno in quanto essendo bombata risulta più semplice da infilare e sfilare e, per l’appunto, più comoda al dito

La quadrata

Per gli sposini più moderni e controcorrente, ce ne sono alcune veramente belle anche se meno diffuse (il motivo ce lo siamo dette già, per cui..)

I costi delle fedi variano veramente tanto, il minimo è 500 euro per la coppia, ma si può arrivare anche a € 5.000. Un consiglio per risparmiare è quello di seguire l’andamento dell’oro e quando il prezzo al grammo vi sembra abbastanza basso andare da un artigiano e farsele fare su misura. Oggi ci sono anche delle gioiellerie che offrono questo servizio informatevi se nella vostra zona ci sono e fateci un salto.

Divertitevi a scegliere le fedi e pensate che vi accompagneranno per tutta la vita quindi pensateci bene e poi come dice nostra signora Beyoncé: If you liked it, then you should…

Keep Calm & Put Ring On It

Condividi l'articolo con i tuoi amici!

Lascia un commento