Le partecipazioni di matrimonio

Dopo aver comunicato ai vostri invitati la data del matrimonio con il Save the Date occorre dare qualche informazione in più: Luogo e orario della cerimonia, l’indirizzo degli sposi, luogo del ricevimento, il tipo di evento ed eventuali informazioni aggiuntive come il dress code o  Iban della lista nozze o addirittura poesie o frasi di canzoni.

Il testo della partecipazione normalmente ha un tono formale con formule più o meno fisse dove o i genitori o gli sposi stessi annunciano le nozze. Anche se negli ultimi anni si vedono sempre più partecipazioni con toni molto più informale o addirittura con tono decisamente divertente.

Ma la personalizzazione della partecipazione non è solo nel contenuto ma anche nella forma, così alle classiche partecipazioni su carta importante e busta da lettere si affiancano sempre più forme originali eccovi qualche esempio

Ricordate di ordinare le partecipazioni per tempo per un numero almeno pari a quello degli invitati anche se il consiglio è di abbondare di 4-5 in più nel caso venisse fuori quel lontano cugino che ti ha chiamato perché ha saputo del tuo matrimonio e vorrebbe davvero venire (credetemi, succede a tutti) oppure per gli sposini più creativi e/o attenti al budget c’è sempre la strada del Fai da te che può essere anche una cosa carina da fare insieme al proprio futuro marito o alle amiche.

Keep Calm & See you at the wedding

 

Condividi l'articolo con i tuoi amici!

Lascia un commento